Piazza Affari: avanti tutta, MPS permettendo. I buy da scegliere

La view sul Ftse Mib si conferma positiva, con possibili ulteriori allunghi nel breve: a quali titoli guardare ora? L’analisi e le strategie di Andrea Plevna.

Ecco alcuni estratti dell’intervista di TrendOnline:

“Di fatto non è successo nulla di ciò che era stato previsto e l’indice, grazie anche ai rialzi molto importanti dei bancari, ha trovato la forza di superare, senza neanche grandi esitazioni, la resistenza dei 17.400 punti che in più occasioni si era mostrato un livello importante da considerare”

“Nelle ultime due sedute il Ftse Mib è arrivato a ridosso dei 19.000, ricordando che il segnale tecnico legato alla rottura dei 17.400 punti è importante, e ora il prossimo target di brevissimo è l’area tra i 19.000 e i 19.500 punti. Non sarà da escludere una fase di consolidamento intorno ai 18.800/18.700…”

“…con riferimento al settore bancario che nei prossimi giorni si potrebbe anche assistere a delle prese di beneficio per portare a casa i profitti realizzati con il recente rally. Ricordiamo che nel periodo natalizio i volumi di solito sono più bassi della media…”

Non mancano poi approfondimenti su singoli titoli come Intesa Sanpaolo, Ubi Banca, Saipem, Tenaris e Prysmian.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO