Un Etf contro le sorprese dei tassi

L’articolo, scritto da Mario Alessandro Allegra, è stato pubblicato sul sito ITForumNews dedicato a Investimenti e Strumenti Finanziari. Si tratta il tema del rialzo di tassi e rendimenti dei bond governativi europei e di uno strumento per posizionarsi in modo short su questi ultimi.

Ecco alcuni estratti:

“[…] attraverso considerazioni sui tassi decennali e sull’influenza delle dinamiche politiche ed economiche, possiamo ancora supportare la nostra tesi che i minimi dei tassi sulla parte lunga delle curve dei rendimenti risk free dovrebbero far parte ormai del passato. […] Nelle ultime settimane sono emersi ulteriori elementi a supporto della strategia short di bond governativi […]”

“Nel Vecchio Continente, è noto, la situazione si è complicata a livello politico. Quello in corso sarà un anno difficile perché l’Unione Europea sarà sottoposta a diverse prove: le elezioni in Francia, in Olanda e in Germania, la fine del programma di acquisti titoli da parte della BCE. Ogni volta che prevarranno incertezza politica e l’anti-europeismo potremmo assistere a movimenti importanti sui tassi.”

“Il prodotto che continuiamo a suggerire è esposto per circa i tre quarti del portafoglio al rialzo dei tassi prevalentemente dei tre paesi dell’Eurozona elencati precedentemente in pesi simili. Questo consente di avere un’esposizione media corta ai titoli di Stato in modo ben diversificato, e non attraverso il solo benchmark tedesco, per poter coprire anche i rischi politici specifici dei singoli paesi. […] Ricordiamo ancora una volta e che gli strumenti short sono molto complessi, pertanto ciascun investitore dovrà soppesare l’opportunità di esporsi a questo investimento ad alto rischio in base alla propria tolleranza al rischio e al suo orizzonte temporale, e sempre all’interno di una ampia diversificazione di portafoglio.”

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO