La maledizione degli anni che terminano con “7”: mito o verità?Commento ai mercati n. 160 - 25/02/2017

Fra i tantissimi studi statistici di stagionalità disponibili, torna in auge ogni decennio e scatena un dibattito lostudio di stagionalità dell’indice più longevo del mondo, e anche uno dei più seguiti e utilizzati per la sua capacitàdi dettare il tempo dei movimenti di tutte le borse mondiali: il Dow Jones Industrial che rappresenta i 30 titoliindustriali più capitalizzati in USA.

Questa statistica suggerisce che gli anni che terminano con “7” sono strutturalmente sfavorevoli all’investimentoazionario e anzi spesso danno inizio a crisi dei marcati. Ci proponiamo oggi di approfondire questa materia perappurare se sia giustificato adottare delle cautele nell’anno corrente…[continua]

richiedi maggiori informazioni

* i seguenti campi sono obbligatori

* Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi del D. Lgs. 196/03. I dati raccolti verranno utilizzati esclusivamente per informare periodicamente in merito alle attività ed alle iniziative di ALFA – Società di Consulenza Finanziaria e non verranno diffusi a terzi.

ALFA SCF
ALFA SCF